Martedì 27 Ottobre 2020
Riflessioni sulla pièce teatrale di Stefano Reali “Shakespeare & Cervantes in Ghost Writer”. PDF  | Stampa |

La pièce teatrale di Stefano Reali, “Shakespeare & Cervantes in Ghost Writer” (rappresentata a giugno del 2019 nel Silvano Toti Globe Theatre di Roma) costituisce un’opera teatrale unica nel suo genere, avendo il merito di far rivivere sul palcoscenico la vicenda straordinaria di Michelangelo e John Florio, gli autori (secondo la “tesi floriana” di Santi Paladino -1955) delle opere di Shakespeare. M. O. Nobili prende spunto da tale opera teatrale, per alcune brevi riflessioni e per pubblicare anche (in Appendice I) il nutrito elenco degli studi (di accademici e di studiosi indipendenti), che sostengono, con argomentazioni oggettivamente autorevoli, l’authorship di John Florio.

Riflessioni sulla pièce teatrale di Stefano Reali (538.05 kB)

 
Banner