Venerdì 06 Dicembre 2019
Città e località di stati e ducati italiani del XVI secolo PDF  | Stampa |

L’autore colloca gran parte delle ambientazioni sceniche delle opere in molti luoghi delle varie regioni italiane, svolgendo trame ed avvenimenti con il coinvolgimento di personaggi rinascimentali dell’epoca a volte col loro proprio nome ovvero ricorrendo a pseudonimi o a metafore.

Questi casi non sono pochi in ispecie nelle opere che gli studiosi chiamano “italiane”, proprio per la loro ambientazione nella penisola. Questi lavori teatrali rappresentano la maggioranza delle trentasei opere della drammaturgia elisabettiana, se si escludono quelle che hanno come soggetto l’epopea della monarchia inglese, le quali necessariamente hanno come ambiente l’isola britannica.

Generalmente la descrizione dei luoghi viene arricchita da molti particolari che completano e quindi facilitano il riconoscimento ovvero mostrano un particolare elemento caratteristico del luogo che ne agevola l’identificazione.

Città e località di stati e ducati italiani del XVI secolo (175.24 kB)

 
Banner